+39 011 9501401 cisa@cisarivoli.it

Carta dei servizi

Progetto “ Vita indipendente”

Scheda:

In cosa  consiste

Il progetto consiste nell’assicurare alla persona disabile fisica servizi volti a garantire il diritto ad una  vita il più possibile indipendente, compresa la continuità lavorativa, nei casi in cui il lavoro sia parte della vita del disabile. Si concretizza attraverso l’erogazione di fondi, autogestiti dalla stessa persona disabile, che provvede all’individuazione e al pagamento di assistenti personali, secondo un piano di assistenza che vede al centro le esigenze della persona e la sua autodeterminazione nelle scelte. Il Consorzio verifica mensilmente la congruità della documentazione a sostegno della spesa sostenuta.

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a disabili fisici gravemente compromessi, la cui invalidità sia riconosciuta da apposita commissione, in grado di autodeterminare e autogestire le proprie scelte, e di elaborare pertanto un piano assistenziale adeguato alle proprie esigenze personali.

Come si procede

L’interessato deve presentare domanda scritta al Consorzio,  evidenziando le proprie esigenze e la propria ipotesi di piano assistenziale. Il Consorzio, verificata la congruità della richiesta, stabilisce l’importo da erogare. Il pagamento decorre dal mese successivo, anticipatamente, per 12 mesi. L’interessato deve presentare documentazione della spesa sostenuta, secondo gli accordi iniziali.